Libri

Osservare con estrema attenzione: le mani, le pupille, l’andatura… osservare il mare, le sabbie, le nuvole… osservare i silenzi. Polvere, annusare la polvere, assorbirla. Raccontare pastori, Il Medio Oriente, Il Mediterraneo. Fare esperienza del mondo immergendosi nelle vite degli altri.
Farsi Nomade. Farsi cantastorie.
Raccontare, scrivere, narrare.

I libri sono stati illustrati da un grande designer ed acquarellista, Giancarlo Iliprandi, dotato, come lui ebbe a dire dei pittori d’epoca preistorica sahariani, "di un certo incantesimo nelle dita".